RACCOLTA FIRME   Leave a comment

———————————————————————————————-

25 Novembre 2010

E’ partita la nuova raccolta firme contro l’aumento della cauzione in bolletta di Publiacqua. La petizione è stata promossa dalla Federconsumatori delle province di Firenze, Prato, Pistoia e Arezzo.

La petizione è stata promossa per chiedere ai sindaci e all’assemblea dell’ATO3 di togliere ed eliminare il nuovo aumento del deposito che a differenza degli anni passati non è piu’ una tariffa fissa, bensì viene calcolato sulla base dei consumi degli ultimi due  anni: il coefficiente di calcolo è il consumo di 6 mesi.  Questo nuovo metodo di calcolo aumenta in modo esponenziale la base della cauzione e mette a rischio l’economicita’  della bolletta, specie nel caso di una perdita o di consumi presunti e sballati, all’aumentare di questi consumi aumenta anche il deposito.

E’ possibile firmare qui :

– Sabato 11 h9-12 presso il Gruppo Acquisto Popolare di Borgo S.L
– Sabato 11 h 9-12 mercato di Barberino M.llo piazza Cavour presso Apprendisti di Rifondazione a fare volantinaggio
– Sabato 11 h15-18  piazza cavour Borgo S.Lorenzo presso Apprendisti di Rifondazione a fare volantinaggio
– Domenica 12 h 15  Galliano, Barberino M.llo

– Martedì 14 (da confermare) presso riunione Comitato No Bruciatore Selvapiana Rufina

La raccolta finisce il 16 dicembre 2010

in alternativa rivolgersi ai referenti del proprio comune di residenza nella pagina CONTATTI oppure chiama il 3280309111.

———————————————————————————————–

10 ottobre 2010

Sottoscrivi la moratoria : clicca qui

Chiediamo una moratoria che blocchi subito il decreto Ronchi affinchè siano i cittadini con il referendum a  decidere sulla sorte del servizio idrico integrato. Leggi l’appello per la moratoria servira’ a sospendere l’affidamento dell’acqua ai privati finchè non si terrà il referendum.

———————————————————————————————

19 luglio 2010 … diamo un pò di numeri…….

1.402.035 FIRME RACCOLTE IN ITALIA

E’ record assoluto nella storia dei referendum, neanche quello sul divorzio ne aveva raccolte così tante, fermandosi a 1.370.000 .

6.120 FIRME RACCOLTE IN MUGELLO – VALDISIEVE

Quasi un terzo delle firme della provincia di Firenze, ci sono state anche delle firme eccellenti, fra cui 5 sindaci: Palazzuolo, Vicchio e Londa, Barberino e S.Piero a Sieve, da notare che il sindaco di Londa ha firmato solo il primo quesito, mentre il sindaco di Barberino ha firmato solo il primo ed il secondo. Inoltre ha firmato anche l’ex sindaco di Scarperia e diversi assessori e consiglieri di vari comuni. Molti mugellani hanno firmato in altri comuni, quindi il numero è da considerarsi ancora piu’ elevato.

21.972 A FIRENZE E PROVINCIA

107.508 IN TOSCANA

LE FIRME COMUNE PER COMUNE

1.322 Vicchio

1.130 Borgo S. Lorenzo

1.107 Pontassieve&Pelago

485 Scarperia

400 Barberino

398 Dicomano

240 S.Godenzo

231 S. Piero

265 Rufina

173 Marradi

162 Vaglia

134 Palazzuolo

39 Londa

34 Firenzuola

LE FIRME NELLE REGIONI ITALIANE

Lombardia 236.278

Lazio 146.450

Veneto 125.745

Piemonte 115.306

Toscana 107.508

Puglia 101.498

Campania  92.488

Sicilia  74.434

Liguria  51.289

Marche  44.057

Calabria  41.622

Friuli Venezia Giulia   34.408

Trentino Alto Adige  29.513

Abruzzo  23.822

Sardegna  22.143

Umbria  14.766

Basilicata  13.798

Molise  8.390

Valle d’Aosta 835

Annunci

pubblicato settembre 22, 2010 da Acqua Mugello Val di Sieve

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: